06.04.2020 lineonline versendet weiterhin regelmäß

Telwin, da oltre 50 anni leader nel settore della saldatura, dei sistemi di taglio e la produzione di avviatori e caricabatterie, rappresenta il massimo della professionalità e qualità dei prodotti Made in Italy. La gamma di prodotti che vi presentiamo è ampia e ben assortita per soddisfare le richieste più diverse: macchine affidabili, potenti, adatte all'utilizzo domestico o professionale; accessori indispensabili per lavorare con tranquillità e sicurezza; maschere autoscuranti, caricabatterie, avviatori in grado di risolvere piccole, grandi emergenze in qualunque situazione.    

Mehr lesen... >

Dokument schließen ▲

Bestsellers
Kategorien
Zubehör / Verbrauchsmaterial

3 Consigli per scegliere la tua saldatrice inverter

Scritto da Paolo V. ultimo aggiornamento del  11-10-2015


Come scegliere la saldatrice

 1. Valuta il livello di "prestazioni" che desideri

Per scegliere la saldatrice inverter adatta alle tue esigenze il primo fattore da considerare è l'uso che ne dovrai fare:

a- Uso hobbistico

Come scegliere la saldatrice

Rientrano in questa fascia di prodotto tutte le saldatrici che hanno piccola potenza e basso assorbimento elettrico, studiate per utilizzatori che non necessitano di performance rilevanti:

  • uso prettamente in ambito domestico
  • bricolage e fai da te
  • basso costo d'acquisto

Si possono realizzare piccole costruzioni in metallo come:

  • ringhiere
  • alari
  • tavoli
  • sedie
  • porte
  • piccole riparazioni

La potenza media è di circa 80-100 ampère. Nel catalogo Telwin la serie Force risponde perfettamente a queste caratteristiche. Lsaldatrice inverter Telwin Force 125 con gli elettrodi da 1,6 a 2,5 mm,  ne è l’esempio più rappresentativo.

b- Uso semiprofessionale  

Come scegliere la saldatrice?

Le saldatrici di fascia intermedia sono consigliate sia per gli utenti alle prime armi che per i più esperti. Sono progettate per un

  • uso più continuativo nel tempo
  • per saldare profili anche di grosso spessore
  • elettrodi anche di 3,2 mm
  • elttrodi di 2,5 mm per una saldatura continuativa senza interruzioni

Attenzione.  Queste saldatrici non  possono comunque essere utilizzate continuativamente 8 ore su 8 per ogni giorno, pur avendo tutti i requisiti per un uso anche professionale. 

c-Uso professionale

Saldatrice inverter Telwin: guida all'acquisto

La saldatrice inverter professionale è realizzata per gli utilizzatori più esigenti per svolgere la loro attività lavorativa:

  • progettate per dare la massima potenza
  • basso assorbimento nella rete elettrica
  • uso continuativo 24 h
  • affidabilità nel tempo 
  • regolazione speciale Arc Force: evita l'incollamento degli elettrodi
  • manutenzione ridotta

È possibile saldare:

  • carpenteria pesante di vario genere
  • piccola carpenteria
  • metalli speciali quali ghisa, alluminio e acciaio inox

Più sono elevate le prestazioni richeste e più la macchina dovrà essere dimensionata con la potenza adeguata. Per i professionisti si consiglia un modello non inferiore alla  saldatrice inverter Telwin Tecnica 171/S.

Attenzione. La potenza della saldatrice è una componente essenziale:

  • i prodotti professionali partono da circa 125 Ampère
  • si possono utilizzare elettrodi fino a 4,0 mm
La saldatrice inverter Deca e  la saldatrice inverter Telwin rappresentano un'ottima soluzione per tutti i tipi di utilizzatori, dal principiante al saldatore esperto. La saldatrice inverter Telwin ha anche un ottimo rapporto qualità prezzo che la rende molto più conveniente di una saldatrice inverter usata.

 

 


 

  

Come si sceglie la saldatrice inverter Telwin

2. Valuta l'effettivo utilizzo nel tempo  

Successodelusione! Finalmente, siete riusciti ad iniziare a saldare ma... sul più bello la vostra saldatrice dice basta!

Come si sceglie la saldatrice inverter Telwin

 

Non è successo niente di anomalo: la vostra saldatrice si stava surriscaldando ed è andata in protezione.

Ogni saldatrice ha uno specifico ciclo di lavoro che viene indicato su una targhetta posta sulla macchina o su una tabella riportata nel libretto delle istruzioni.

Tabella-specifiche-saldatura

 CHE COSA SIGNIFICA !!!!!!???

esemplificazione:

  • nel primo rigo individuate il diametro degli elettrodi che intendete usare (ad esempio 2,5 mm)

  • nel secondo rigo leggerete il numero che indica quanti elettrodi di questo tipo utilizzerete in 10 min (nel nostro esempio 7,3)

  • nel terzo rigo si trova il tempo effettivo di saldatura a vostra disposizione rispetto a 10 min  di accensione della saldatrice (nel nostro esempio il  93%)

Tabella-specifiche-saldatura-parziale

 riassumendo : 

 

  •  1° colonna: posso saldare con un elettrodo da 1,6mm a 40 ampére per 10 minuti senza che la saldatrice vada in blocco, consumando 10,3 elettrodi

  • 2° colonna: posso saldare con un elettrodo da 2,5mm a 55 Ampère per 10 minuti senza che la saldatrice vada in blocco, consumando 8,3 elettrodi

  • 3° colonna: posso saldare con un elettrodo da 2,5mm a 80 Ampère per 9 minuti e venti secondi (il 93% di 10 minuti), consumanto 7,3 elettrodi.

  • 4° colonna: posso saldare con un elettrodo da 3,2 millimetri a 125 Ampère di potenza per 6 minuti, consumando quasi 5 elettrodi

 

Maggiore sarà la potenza erogata ed il diametro dell’elettrodo utilizzato, minore sarà il ciclo di utililizzo. Quando la saldatrice si surriscalda si blocca automaticamente per consentire il raffreddamento.

Attenzione. Mentre la saldatrice si raffredda NON DEVE ESSERE SPENTA!! affinchè il raffreddamento avvenga più rapidamente e si possa ricominciare così a saldare.

 

 Concludendo

Come scegliere la saldatrice inverter in base alla targa dati

  • Se sei un professionista devi scegliere una saldatrice che possa saldare continuativamente senza pause e che possa utilizzare anche elettrodi più grandi
  • Se devi utilizzare la saldatrice in ambito domestico per piccole riparazioni puoi acquistare anche una saldatrice con prestazioni più basse e ciclo di lavoro più breve (nel tempo che la saldatrice si raffredda hai comunque modo di lavorare sul pezzo, cambiare l’elettrodo e fare tutte le altre operazioni accessorie al lavoro che stai facendo)

 


 

Come scegliere la sadatrice inverter: terzo consiglio3. Scegli il tuo budget ?

 

Come scegliere la sadatrice inverter: terzo consiglio - 1

Come scegliere la sadatrice inverter: terzo consiglio -2

I due consigli precedenti ci hanno fatto capire come scegliere una saldatrice inverter :

  • per saldare piccoli particolari - uso prevalentemente hobbistico

  • per piccoli e medi lavori – uso semiprofessionale – più costante nel tempo

  • per tutte le circostanze – uso professionale – continuativo nel tempo

 

la miglior saldatrice inverter 

la migliore saldatrice  

per acquistare la miglior saldatrice inverter dobbiamo:

  • capire bene le nostre necessità

  • scegliere un prodotto con prestazioni adeguate

  • scegliere i giusti accessori

Errori da evitare

scegliere la saldatrice errori da evitare

  • saldatrice troppo potente
  • risparmiare sugli accessori
  • basarsi solo sul prezzo

Prestazioni e Prezzo

scegliere la saldatrice prestazioni prezzo

Generalmente le prestazioni vanno di pari passo con il prezzo:

  • Amante del fai da te – saldatrici con prestazioni più misurate – investimento medio/bassa

  • Utilizzatore professionale – saldatrici inverter professionali ad alte prestazioni – investimento alto

Scelta degli accessori

 

scegliere la saldatrice prestazioni prezzo

Gli accessori sono una componente importante della spesa:

  • pinza porta eletrodo

  • pinza per la massa

  • cavi di collegamento

  • maschera   

Conviene comprare la saldatrice già completa di tutti gli accessori

Saldatrice + kit di accessori

scegliere la saldatrice kit

Acquistare la saldatrice e gli accessori a parte costa di più.

Riassumendo

 Comprare le saldatrici inverter senza accessori solo se si è già in possesso di accessori e maschera a caschetto.

 Scegliere di acquistare le saldatrici inverter con Valigetta e kit di accessori già pronte per saldare da subito senza ulteriori spese. Il catalogo Telwin offre tutte le migliori soluzioni per ogni vostra esigenza.

  

 


 

Lineonline consiglia l'acquisto della saldatrice inverter Telwin Force 165:

  saldatrice telwin inverter force 165 

La saldatrice Inverter Telwin Force 165 è uno dei modelli di saldatrice Inverter più richiesti. Nella versione con maschera inclusa può essere utilizzata fin da subito in totale sicurezza e grazie agli accessori omaggio non sono necessari ulteriori acquisti. Il consumo e l'assorbimento ridotto fanno si che questo modello possa essere utilizzato anche in casa o in garage senza ripercussioni sulla normale rete domestica  

Telwin force 165 - tutti i vantaggi


 

 

Frage

Da sind noch keine Fragen


Stelle Deine Frage

Deinen E-Mail Adresse wird nicht veröffentlicht

* Pflichtfelder